Condividi

Appalti su MePA, usarlo senza sbagliare

.....e' errata convinzione di molti che l’utilizzo della piattaforma MePa costituisca garanzia della legittimità degli appalti affidati tramite essa. Anche la comunicazione istituzionale Consip lo fa credere quando scrive “Il MePA garantisce alle Amministrazioni acquisti di beni, servizi e lavori, semplificando e standardizzando le procedure, riducendo i costi e assicurando la massima trasparenza e concorrenzialità”, ma quando scrivono i giuristi di Consip le parole cambiano: “Il MEF, Consip ed il Gestore del Sistema non assumono alcuna responsabilità circa l’esattezza, la veridicità, l’aggiornamento, la conformità alla normativa vigente del contenuto del Sito”, e inoltre “Consip non verifica né interviene in alcun modo nelle transazioni tra i Fornitori e i Soggetti Aggiudicatori né è in grado di accertare o garantire che i Soggetti Aggiudicatori e i Fornitori agiscano nell’ambito del Sistema nel rispetto della normativa vigente”.

Che tutto sia controllato è sicuramente una errata convinzione anche di molti fornitori che operano sul MePA che, a causa dell’assenza di controlli da parte di Consip sulle Offerte nel Catalogo, ne inseriscono di illegittime. In ogni caso è obbligo degli Enti Pubblici verificare sempre la legittimità dei beni/servizi acquistati, ossia  [leggi tutto]