Condividi

Vantaggi

Associarsi al Consorzio stabile Krea significa potenziare la propria professionalità nel settore pubblico ed avere diversi vantaggi:

  • Il consorzio ha la facoltà di fare eseguire i lavori assunti in appalto ad una delle imprese consorziate indicandone il nominativo in sede di offerta senza che ciò sia considerato un subappalto;

  • Maggiore partecipazione a gare di appalto di differenti tipologie; ed in caso di aggiudicazione, lavorare in piena autonomia nel rispetto delle regole;

  • L’impresa consorziata utilizza la SOA e le attestazioni del Consorzio;

  • il Consorzio può partecipare alle gare d’appalto ed assegnare l’esecuzione dei lavori appaltati alle proprie consorziate a prescindere dalla qualificazione posseduta dalle stesse. La possibilità di utilizzare le qualificazioni del Consorzio ed eseguire lavori rientranti in categorie diverse da quelle possedute o per importi maggiori rispetto alle classifiche indicate sulla propria Attestazione SOA, permette ad ogni impresa consorziata di ampliare la propria qualificazione;

  • Assegnazione dei lavori di gara secondo il principio della competenza ed esclusività territoriale;

  • Possibilità per l’impresa consorziata di accrescere la propria mobilità e quindi il proprio raggio di azione, rivolgendosi così a mercati più vasti con l’opportunità di conseguire economie di scala sufficienti alla realizzazione di obiettivi strategici per le stesse aziende;

  • Servirsi dell’Avvalimento come strumento vincente per ampliare le proprie possibilità e capacità future, usufruire della consulenza e del supporto e dei servizi dell’organizzazione, secondo criteri logici ed equi;

  • Acquistare pacchetti specifici secondo le esigenze richieste in un arco di tempo determinato;

  • Avvalersi della gestione del contenzioso sia nella fase di scelta del contraente che durante l’esecuzione dell’appalto;

  • Lavorare in Team, perseguire l’eccellenza, collaborare e cooperare in direzione di un obiettivo comune;

Si realizza così un innegabile vantaggio: l’impresa consorziata viene messa in condizione di eseguire lavori di importo più elevato rispetto alla sua qualificazione ed inoltre ai fini dei suoi successivi incrementi di qualificazione può utilizzare il lavoro eseguito.